Gran Partita Fiati - G.P. Sprinter Presentazione - Gran Partita Fiati - Riparazione, Restauro, Revisione e Vendita Strumenti Musicali a Fiato

Vai ai contenuti

Menu principale:

Gran Partita Fiati - G.P. Sprinter Presentazione

GP Sprinter


G.P. Sprinter per Flauto e Ottavino

Alcuni Commenti degli Artisti che lo hanno adottato

Di seguito sono riportati alcuni dei commenti inviati dagli artisti, taluni hanno fruito del servizio di personalizzazione e quindi hanno adottato una delle varianti Custom Series di G. P. Sprinter.
La posizione riportata di ciascun artista, segnalata dallo stesso, potrebbe non essere aggiornata a quella attuale.


Maurizio SIMEOLI
Flauto e Ottavino solista Orchestra Filarmonica della Scala

E' stato il primo utilizzatore e tester di G.P. Sprinter: egli e tutti i flautisti in famiglia lo hanno adottato sui loro strumenti!

Bruno GROSSI
Primo Flauto dell'Orchestra della Svizzera Italiana e vincitore del premio J. P. Rampal

"Ottimo strumento per migliorare l'emissione, la qualità sonora e la sua duttilità. Consigliato a professionisti ma anche ad amatori!"

Alberto BOSCHI
Flauto e Ottavino solista Orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova

"Ho acquistato G.P. Sprinter modelo C7 e devo dire che è un ottimo prodotto, da ottime qualità sonore al mio flauto (Muramatsu d'argento con testata Lafin).
Cambiando lo spessore e la lega impiegata si possono ottenere moltissime varianti di colore e di qualità timbrica.
Complimenti per l'ottimo lavoro svolto"

Antonio VIVIAN
Primo Flauto Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza
Docente Conservatorio "A. Pedrollo" di Vicenza

"Un prodotto sorprendente per la qualità e la proiezione sonora, il mio Muramatsu 14k con ogni modello di G.P. Sprinter provato aumenta la sua resa timbrica con colori e sonorità che lo rendono migliore e più pronto. Lo consiglio, ottima soluzione, complimenti!"

Claudio MONTAFIA
Concertista e Primo Flauto dell'Orchestra Regionale Veneta
Docente Conservatorio "C. Pollini" di Padova

"Sto usando G.P. Sprinter da oltre un mese e sono sempre più contento di averlo acquistato. La proiezione del suono è fantastica e la risonanza data dallo Sprinter migliora in modo evidente la qualità del suono. Ottimo lavoro!! Lo consiglio vivamente."

Carlo TABARELLI
Flautista alla SCALA e Docente nei Conservatori di Pesaro, Piacenza e Milano

"Ho adottato lo Sprinter in un periodo della mia vita di studio del Cavallo Pensiero, alla cui stesura ho collaborato, e posso affermare che mi ha dato una ulteriore motivazione a sperimentare le quattro dispense per facilità di emissione, ampiezza di suono e ricerca timbrica."

Mauro SCAPPINI
Docente Conservatorio "L. Marenzio" di Brescia

"G.P. Sprinter ha risolto notevolmente alcune carenze timbriche del mio Pearl 14k, favorendo inoltre un'emissione scorrevole ed un suono corposo."

Maurizio SALETTI
Docente Conservatorio "G. Verdi" di Como

"Trovo che lo Sprinter da me adottato dia delle buone qualità di morbidezza e rotondità del suono - in particolare nella seconda e terza ottava - ed una buona prontezza dell'attacco."

Lucilla PICCIONI
Docente all'Accademia Vivaldi di Locarno

"La risonanza dello strumento è migliorata, lo spettro sonoro è più ampio. una piacevole novità da provare!"

Tommaso PILASTRO
Secondo Flauto ed Ottavino aggiunto Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza
"Suono con un Muramatsu SR old type e percepisco una differenza di proiezione notevole. Il corpo e la testata d'argento mi danno un suono pieno, ma lo Sprinter mi ha dato la proiezione che solo una testata d'oro avrebbe potuto darmi. Ottimo investimento!"

Silvia TUJA
Musicista ed insegnante di flauto

"Una soluzione davvero interessante per ottenere dalle proprie testate qualcosa di più e di diverso. Ha trasformato in modo inaspettato la testata del mio flauto Muramatsu, conferendogli la prontezza e la proiezione che gli mancava. Si è rilevato molto stimolante anche applicato al mio Powell con testata Lafin che uso abitualmente. Estremamente semplice da applicare."

Francesca LANDONI
Musicista ed insegnante di flauto

"Ottimo prodotto che migliora la qualità della pasta timbrica, rendendola omogenea su tutte le ottave, fluida e duttile, adatta agli impasti sonori necessari nella pratica della musica d'insieme, sia in formazioni da camera che in orchestra."

Sebastiano MOLE'
Musicista ed insegnante di flauto

"Un vero gioiello. Facile da montare, sul mio Haynes rende il suono più bello e più facile negli intervalli molto ampi specie se legati. Gli attacchi diventano pronti e facili da ottenere, il tutto senza andare a discapito dell'intonazione."


 
Torna ai contenuti | Torna al menu